Il pensiero della Merkel sulla questione migranti!


Se avete seguito le vicende degli ultimi giorni in merito alla questione migranti, saprete di per certo che l’Italia ha deciso di chiudere i porti all’ultimo barcone composto da più di 600 persone.
Il motivo? Secondo Salvini, il nostro Paese sta diventando sempre di più un centro di accoglienza, gravando sulle spese dello Stato.

Il problema principale sta nel fatto che l’Italia, che appartiene all’Unione Europea è l’unica nazione che si è sempre dispiaciuta: solo l’altro giorno si è verificata una svolta grazie alla Spagna, che ha deciso di accogliere tutta questa nuova gente. Ma cosa vogliamo dire a proposito della Francia o della Germania?
I presidenti Macron e Merkel sembrano essere molto rigidi: il portavoce di quest’ultima ha dichiarato che l’Italia non è mai stata sfruttata sulla questione ma semplicemente si trattava di una comodità legata alla posizione geografica. Ecco che cosa ha detto oggi in una conferenza:

“L’Italia per la sua posizione geografica è particolarmente esposta a un grande numero di profughi e di migranti. Noi siamo dell’idea che nessun Paese dovrebbe esser lasciato solo con questo compito. Per questo sosteniamo l’Italia, e la riteniamo un importante partner nella ricerca di una soluzione europea. Siamo per una soluzione unitaria europea della questione dei migranti”.

Be the first to comment on "Il pensiero della Merkel sulla questione migranti!"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*