Malocchio: Esiste davvero? Quali sono i rimedi?

come togliere il malocchio

Il mondo del soprannaturale è sicuramente molto interessante e radicato in numerosissime culture che risalgono fino alla notte dei tempi.

La passione per l’esoterismo e per il mondo dell’occulto ha attratto e continua ad attrarre continuamente numerose persone.

Chi ritiene di porre la propria fiducia nella magia crede di poter risolvere varie problematiche grazie all’utilizzo di filtri e amuleti. Si tratta ovviamente di metodi non verificati e che non possono sostituire completamente soluzioni sicure soprattutto per quel che riguarda difetti di salute e disagi psicologici.

Per chi ritiene però di volersi affidare al mondo dell’occulto vi sono molte possibilità e soluzioni soprattutto sul web per poter trovare interessanti prodotti, filtri e rituali utili per una varia gamma di effetti. Prima di tutto occorre avere bene a mente il tipo di risultato che si desidera ottenere e poi ricercare sul web la soluzione più adatta.

Tra le questioni più complesse e “pericolose” relative ai rituali magici vi è sicuramente quella inerente il malocchio. Esso consiste in una concentrazione di energie malefiche mirate a danneggiare o causare grossi fastidi ad un soggetto. Il malocchio è un rituale particolarmente complesso e di diverse forme a seconda delle tradizioni.

Come togliere il malocchio

come togliere il malocchio

Per realizzare un malocchio occorre, secondo le credenze, che sia una persona dotata di specifiche abilità a lanciarlo. E’ importante perciò conoscere bene il malocchio e come combatterlo per sapere come ribaltarne gli effetti.

E’ possibile rivolgersi a metodi più spirituali per chi crede in credenze religiose specifiche, tramite preghiere e rituali operati da sacerdoti amministratori del culto. Per chi invece desideri affidarsi all’occulto, è possibile utilizzare amuleti, monili, incantesimi e parole magiche spesso ideate da monaci thailandesi o di luoghi da tempo dediti a questo tipo di spiritualità. Si tratta comunque di metodi che non dovrebbero mai essere mescolati tra loro, per non correre il rischio di svilire la vera spiritualità religiosa con pratiche occulte e spesso decisamente opposte.

L’ utilizzo di monili e amuleti permette, secondo le credenze esoteriche, di poter allontanare le energie negative accumulando invece forze positive e benefiche. Trattandosi di prodotti solitamente realizzati con cura e attenzione da veri e propri esperti del settore, vengono utilizzati elementi e sostanze con un valore sacrale e mistico elevato. Molti prodotti vengono realizzati in paesi asiatici, dato che in molte aree la cultura esoterica e l’attenzione per l’occulto spesso si mescolano fra loro e sono profondamente radicate nelle credenze comuni.

Anche in Italia sono molti i rituali tradizionali, soprattutto in molte aree a Sud, che mirano a allontanare influenze negative e malocchio dalle vittime di venefici e rituali malefici.

Sebbene si tratti talvolta di mere credenze senza fondamento, è possibile effettuare però accurate ricerche sul web per poter conoscere e imparare riti tradizionali e nostrani legati spesso a credenze contadine e popolari.

Sebbene quindi l’esoterismo e il mondo dell’occulto si leghino, soprattutto in tema di malocchio, con tradizioni popolari e talvolta con una religiosità mistica al limite dello spirituale, per chi desidera affidarsi o conoscere meglio questi metodi è possibile reperire online e non una enorme quantità di prodotti, riti e formule interessanti.

Be the first to comment on "Malocchio: Esiste davvero? Quali sono i rimedi?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*