Esplosione ad Ariccia: 3 feriti di cui 2 in condizioni gravi

Ad Ariccia, nel tardo pomeriggio di martedì, una forte esplosione è avvenuta nelle vicinanze di Roma. A causarla dovrebbe essere stata una fuga di gas GPL, ma ancora niente di certo, dato gli accertamenti ancora in corso. Il bilancio è di due feriti gravi che per fortuna non rischiano la vita. Sul posto, precisamente in via Rufelli 47, sono giunti quattro squadre dei vigili del fuoco con l’ausilio di un carro crolli e la sezione cinofila che ha aiutato ad estrarre le persone dalle macerie.

Le persone estratte dalle macerie erano tre, tra cui una donna di 48 anni che è stata portata in ospedale con codice rosso e il marito della donna che, invece, è leggermente contuso. Grave anche la terza persona trovata sotto le macerie.

La palazzina è stata quasi interamente distrutta dall’esplosione. È inutile ricordare, e questo episodio lo dimostra ancora, quanto sia pericoloso, l’utilizzo di bombole a gas negli appartamenti.

Be the first to comment on "Esplosione ad Ariccia: 3 feriti di cui 2 in condizioni gravi"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*